Avere dei denti bianchi e luminosi rende sicuramente più gradevole il nostro aspetto generale. Anche se non esistono dei canoni estetici fissi della bellezza del sorriso, poiché ogni bocca è unica, avere dei denti bianchi e splendenti aiuta ad illuminare il viso ed il sorriso. I trattamenti di sbiancamento dentale permettono di raggiungere efficacemente questi obiettivi.

sbiancamento

Da cosa dipende il bianco dei denti?

Indubbiamente il primo fattore è fisiologico, ma ci sono molti altri fattori che contribuiscono all’ingiallimento dello smalto:

  • Età: nel corso degli anni i denti tendono ad inscurirsi naturalmente;
  • Fumo: contribuisce al depositarsi di pigmento sulla superficie dei nostri denti;
  • Presenza di tartaro: una non corretta igiene orale facilita l’accumulo di placca e patina batterica;
  • Bevande con coloranti: caffè, the, coca cola, vino rosso e altre bevande contribuiscono al rilascio graduale nel tempo di pigmento sui denti;
  • Abitudini alimentari: spesso vi sono determinati cibi che facilitano l’accumulo di pigmento sui denti.

A molti non piace il colore dei propri denti, spesso troppo gialli, troppo grigi, talvolta macchiati.

Oggi esistono vari sistemi per trasformarne il colore: lo studio Silvestri è in grado di consigliarvi il trattamento di sbiancamento dentale più idoneo in base alle vostre personali caratteristiche.

Uno dei sistemi di sbiancamento dentale ritenuti tra i più efficaci, da noi utilizzato, prevede l’applicazione sui denti di un gel a base di perossido di idrogeno al 38% che, stimolato dalla luce blu di una lampada specifica per il trattamento, accelera il processo di sbiancamento e ne aumenta l’efficacia.

Il gel, durante la sua fase di attivazione, a contatto con la dentina, sviluppa ossigeno ed il colore della tinta della dentina cambia, eliminando così le macchie.

I gel professionali, da noi utilizzati, non aggrediscono lo smalto, in quanto non prevedono un meccanismo di abrasione, ma di semplice penetrazione nei tubuli dentinali: provocano solo un cambiamento del colore della dentina.

A seconda delle esigenze, in seguito alle sedute di sbiancamento precedentemente descritte, il trattamento prevede una seconda fase.

Il paziente può proseguire domiciliarmente un trattamento sbiancante mediante applicazioni giornaliere di mascherine individuali termoformate, da riempire con perossido di carbamide al 20% (per completare il trattamento raggiungendo il risultato desiderato).

Ogni trattamento di sbiancamento dentale viene effettuato sotto il controllo medico, per garantirvi la massima sicurezza ed il miglior risultato.

Lo sbiancamento OPALESCENCE

Il più effiace dei trattamenti sbiancanti professionali che oltre ad avere un ottimo potere sbiancante rinforza lo smalto!
Lo sbiancamento dentale è un trattamento indolore che consente di rendere il sorriso più vivo e brillante in tempi brevi, senza comportare alcun danno alla struttura dei denti.
Lo Studio Silvestri pone “il vostro sorriso in primo piano” con Opalescence Boost alla poltrona utilizzando la luce al plasma.
Seguendo rigidi protocolli clinici si evitano spiacevoli sensazioni di sensibilità dentale.
Dopo la seduta verrà consegnato un kit di mascherine Opalescence Go per il trattamento domiciliare per incrementare l’effetto.

STEP 1
L’agente sbiancante (Perossido di Carbammide o Perossido di Idrogeno) penetra nello smalto per raggiungere le molecole responsabili delle discromie.

STEP 2
I radicali liberi di ossigeno rilasciati dall’agente sbiancante decompongono le molecole che causano le discromie (rompendo i legami che le tengono insieme), rendendole non più visibili.

STEP 3
Le molecole di Ossigeno si diffondono in tutte le direzioni per cui non è necessario che tutta la superficie del dente sia coperta dall’agente sbiancante.

STEP 4
E il risultato è un sorriso più bianco e splendente!