Legge eropea cookies

Prima visita dentistica per il tuo bambino? Il nostro obiettivo è quello di crescere pazienti che non abbiano paura del dentista e che nel contempo imparino ad avere cura dei loro denti sin dalla più tenera età con una maggiore igiene e prevenzione orale. Ecco alcuni consigli per raggiungere insieme questo obiettivo: Fissa la visita…

Nel nostro studio preferiamo essere poco invasivi e per questo motivo preveniamo la carie che andrebbe evitata con una igiene e prevenzione orale. Per questo consigliamo alle mamme di portare i loro bambini nel nostro studio per valutare insieme la possibilità di effettuare la sigillatura dei molari. A che età e in cosa consiste questo…

Oltre l’80% circa di tutti i tumori maligni della bocca (labbra, guance, lingua, gola, gengive, etc.) è attribuibile all’uso di tabacco. E il rischio di sviluppare una di queste forme tumorali aumenta con l’assunzione congiunta di tabacco all’alcool. Smettere di fumare è dunque il miglior modo per ridurre i rischi per la nostra salute. Adottando…

Riprendi il controllo del tuo alito… Segui i consigli del Dott.Silvestri: Per combattere l’alitosi occorre identificare e rimuovere le cause profonde. È indispensabile una corretta igiene e prevenzione quotidiana del cavo orale, ma non basta: l’utilizzo di prodotti specifici consente di eliminare i batteri e i composti solforati e ritrovare così un alito sano. È…

Prenditi cura della tua igiene orale soprattutto quando scegli cosa mangiare. Ecco alcuni dei #cibiamici dei denti da portare in tavola..

Medicina Predittiva, Preventiva, Prevenzione personalizzata Per l’igiene orale ogni paziente avrà un ausilio personalizzato per l’igiene deI suoi denti. Gli ausili sono diversi e specifici: spazzolino elettrico o manuale filo interdentale (cerato, super floss per i manufatti protesici, il filo con la forcella ecc.) a secondo del tipo di gengiva, posizionamento dei denti, spazi interdentali…

2015 © Copyright - Studio Odontoiatrico Silvestri
Il titolare dello studio dichiara che il sito corrisponde alle linee-guida inerenti l'applicazione degli art. 55-56-57 del codice di deontologia medica (pubblicità dell'informazione sanitaria).